MENU DIGITALI - REALTA' ITALIANE

0 view 47 secs
Mezzogiorno Italia Press
Hot News Lug 12, 2020

Pregiudicato si mette alla prova con due rapine in una sola notte. Evidentemente, non contento del bottino portato via allla prima vittima, ha voluto ritentare con una seconda, ma stavolta è stato beccato dalle telecamere di un impianto di videosorveglianza. I carabinieri della Stazione di Ottaviano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Nola su richiesta della locale Procura, nei confronti di un 25enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Nella notte del 20 maggio scorso aveva messo a segno due distinte rapine: la prima ai danni di un 37enne, minacciato con un coltello mentre si trovava nei pressi di una farmacia di San Gennarello di Ottaviano. L’uomo si è fatto consegnare le chiavi dell’autovettura e con quella è fuggito. Poco dopo, in via Ammirati, aveva tentato di rapinare un’altra autovettura, a bordo della quale vi era un 27enne con la propria compagna. Non è riuscito a sottrarre l’auto alla vittima ma solo un telefono cellulare. Dopo le denunce delle vittime, i carabinieri hanno ricostruito minuziosamente i due eventi attraverso l’analisi dei sistemi di videosorveglianza. Hanno ascoltato le testimonianze dei presenti e tracciato il percorso…

Mentana, domestica ruba a servizio ma poi restituisce il maltolto alla Polizia
Napoli, colto in flagrante mentre tenta di estorcere soldi a un anziano
Alife, incuranti dei divieti svuotavano cantine e bruciavano di tutto all’aria aperta
Santa Maria Capua Vetere, violenze e minacce alla convivente: arrestato in flagranza dai Carabinieri
Nola, sequestrati dalla GdF 40mila mascherine non a norma e capi di abbigliamento contraffatti
Ercolano, rapinavano le coppiette minacciandole con una chiave inglese. Quattro giovani ai domiciliari
Cava de’ Tirreni, confiscati al clan Zullo beni per 2 milioni di euro
Estorsione e minacce: arrestati nel casertano 7 esponenti del clan dei Casalesi
< >
0 view 2 mins
Mezzogiorno Italia Press

Procedure più lunghe e farraginose per accedere alla cassa integrazione. Così il sistema dei professionisti che supporta le imprese nelle richieste degli ammortizzatori rischia di andare in panne. E soprattutto mette seriamente a rischio l’arrivo dei sostegni ai lavoratori. Commenta così con “Il Tempo”, Marina Calderone, Presidente del consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, le possibili complicazioni, se non si interviene immediatamente, introdotte dalla norma con la quale il governo ha allungato il periodo della Cassa integrazione con causale Covid aggiungendo cinque settimane alle nove iniziali.

“In una nota dell’Ufficio legislativo del Ministero del Lavoro del 6 luglio è stato specificato all’Inps che l’accesso a scaglioni ai vari periodi di ammortizzatore sociale riconosciuti dalla legislazione di emergenza deve avere istanze separate da parte del datore di lavoro. Anche quando si vuol usufruire dell’intero periodo senza soluzione di continuità” dice Calderone spiegando i contenuti della lettera al Ministro del lavoro Nunzia Catalfo per lamentare alcuni problemi procedurali. Tutto ciò, aggiunge, comporta che “vi è una rigidità applicativa che si somma a quella della norma, la cui previsione dell’accesso a scaglioni ai vari periodi di ammortizzatore sociale riconosciuti dalla legislazione di emergenza rappresenta…

  Perché è avvenuto il tracollo dell’economia meridionale dopo l’Unità d’Italia? Quali sono stati i motivi per cui, a partire dal 1861, il nord ha radicato una

società

Molto è stato narrato e molto inchiostro verrà ancora consumato per raccontare le ex paludi pontine le quali, in seguito ad interventi di bonifica, col passare del
Dal 29 luglio all’1 agosto tornerà Jazz’inn, il format che unisce Jazz e Innovazione di Fondazione Ampioraggio sperimentato a Pietrelcina nel 2017 e diventato un format nazionale
/ Lug 7
Come tutti ben sappiamo luglio è il mese delle vacanze, ferie e partenze alle porte. Meta sempre ambitissima è una delle nostre isole maggiori: la Sardegna. Acqua cristallina, spiagge
La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino diretta da Francesca Casule, il Comune di Avella e la Fondazione Avella Città d’Arte annunciano la
I “supereroi” della politica e le complicità dei giornalisti   I governanti di ogni tendenza, prima o poi, finiscono per indicare i media come i propri acerrimi
Erano state stoccate in attesa di essere magari interrate in qualche discarica abusiva. Un imponente traffico illecito di rifiuti è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di
/ Lug 9
Nel disprezzo delle disposizioni regionali per la tutela dell’ambiente e delle aree boschive, tagliavano tronchi di alberi per venderli come legna da ardere. Militari appartenenti alla Stazione
/ Lug 11
E’ giunta in porto l’iniziativa della amministrazioe comunale di Arpaia e lunedì 13 luglio alle ore 9,30 avranno inizio le attività del centro estivo, denominato “L’Estate dei
/ Lug 11
UNIMPRESA IRPINIA SANNIO MICROIMPRESE – L’ormai famoso bonus edilizio del 110% potrebbe andare addirittura contro il settore edilizio, almeno da un mese è sicuramente così. E’ vero
/ Lug 11
Per oltre un secolo il Mezzogiorno ha rappresentato un serbatoio di lavoro per il resto del Paese: una popolazione sistematicamente eccedente rispetto alle capacità dell’economia locale ha
Comune di Amalfi. Rinviati i tributi comunali, una misura a sostegno di imprese e famiglie. Rinviato il pagamento dei tributi comunali ad Amalfi. L’Amministrazione Comunale guidata dal
/ Giu 15
E finalmente qualcosa si muove, il nuovo polo turistico di Ariano Irpino è realtà.   C’è anche l’autorizzazione sismica del Genio Civile. Ora i lavori possono davvero
/ Lug 7
E finalmente qualcosa si muove, il nuovo polo turistico di Ariano Irpino è realtà.   C’è anche l’autorizzazione sismica del Genio Civile. Ora i lavori possono davvero
/ Lug 7

A SPASSO

TRA I BORGHI

MONTELLA BORGO D’IRPINIA

/ Lug 8
A pochi km da Avellino, in Irpinia, un paese di circa 8000 abitanti, racchiude in sé tante bellezze naturalistiche e storiche da farne una meta molto particolare per la sua posizione
Continua con grande impegno l’attività di controllo del territorio dei Carabinieri di Ostia per la prevenzione e la repressione dei reati in genere. Solo nelle ultime ore,
/ Lug 11
Vendevano in prevalenza eroina nei comuni di Cittaducale e Rieti. Una vera e propria rete di spaccio rivolta ad una clientela formata da giovani e giovanissimi. Nella
/ Lug 10
“Riaprono le sedi Porta Futuro, i servizi della Regione Lazio dedicati principalmente agli studenti universitari e gestiti da DiSCo. L’accesso, in questa fase, avverrà su prenotazione, mentre
/ Lug 9
Andavano in giro nel centro storico di Napoli con pistole giocattolo e coltelli: fermati dai Carabinieri due “fidanzatini” 15enni incensurati. Il ragazzo ne aveva una nella cinta
/ Lug 7
  Il sindacato Or.Sa. Ferrovie interviene duramente sulla situazione di stallo in cui versa la linea ferroviaria Benevento-Napoli, via Valle Caudina. In una nota stampa, il segretario
“Noi prototipo aree interne, ridiamo vita a immobili vuoti” è quanto sostiene il presidente dell’associazione Amici del Morrutto. Travolti da un inaspettato successo: in neanche 24 ore
/ Lug 5
Se ne è parlato in Comune a Termoli (Campobasso), nel corso di una riunione programmatica tra Regione Molise e comuni costieri. L’incontro, chiesto dall’Amministrazione cittadina, ha visto
/ Lug 5
“Tagliato il servizio 118 sulle spiagge”. Lo denuncia il consigliere regionale e segretario del Pd Molise Vittorio Facciolla che, sulla vicenda, annuncia una mozione in consiglio regionale.
/ Giu 28

ARTICOLI

Di Interesse

Ottaviano, una rapina non gli basta. Ci riprova e viene beccato
Pregiudicato si mette alla prova con due rapine in una sola notte. Evidentemente, non contento
Mezzogiorno Italia Press
Roma, grande attesa per la visita immersiva al Circo Massimo
Dal 14 luglio al 13 agosto riapre al pubblico in orario serale Circo Maximo Experience,
Mezzogiorno Italia Press

Cittaducale. Sgominata dai Carabinieri rete di pusher che operava nel rietino

Vendevano in prevalenza eroina nei comuni di Cittaducale e Rieti. Una vera e propria rete di spaccio rivolta ad una clientela formata da giovani e giovanissimi. Nella mattinata odierna, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di
Mezzogiorno Italia Press