Prima pagina

0 view 5 mins
Mezzogiorno Italia Press
Economia Giu 16, 2021

 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede un pacchetto di investimenti e riforme articolato in sei missioni. Il Piano promuove un’ambiziosa agenda di riforme, e in particolare, le quattro principali riguardano:

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE;

giustizia;

semplificazione;

competitività.

Il Piano è in piena coerenza con i sei pilastri del Next Generation EU riguardo alle quote d’investimento previste per i progetti green (37%) e digitali (20%).

Le risorse stanziate nel Piano sono pari a 191,5 miliardi di euro, ripartite in sei missioni:

Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura – 40,32 miliardi;

Rivoluzione verde e transizione ecologica – 59,47 miliardi;

Infrastrutture per una mobilità sostenibile – 25,40 miliardi;

Istruzione e ricerca – 30,88 miliardi;

Inclusione e coesione – 19,81 miliardi;

Salute – 15,63 miliardi.

Per finanziare ulteriori interventi il Governo italiano ha approvato un Fondo complementare con risorse pari a 30,6 miliardi di euro.

Complessivamente gli investimenti previsti dal PNRR e dal Fondo complementare sono pari a 222,1 miliardi di euro.

I PROGETTI DEL MINISTERO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

All’interno del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il Ministero dello sviluppo economico (Mise) ha inserito un insieme di progetti che puntano a rafforzare la crescita del Paese, favorendo gli investimenti in digitalizzazione, innovazione, competitività, formazione e ricerca.

L’obiettivo è porre le basi per uno sviluppo duraturo e sostenibile dell’economia garantendo la rapidità di esecuzione dei progetti attraverso una semplificazione degli strumenti in modo da favorire un aumento della produttività.

DIGITALIZZAZIONE, INNOVAZIONE, COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA PRODUTTIVO

I progetti del Mise nella missione “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, hanno l’obiettivo di favorire l’innovazione in chiave digitale, sostenendo l’infrastrutturazione del Paese e la trasformazione dei processi produttivi delle imprese.

Il Ministero punta, inoltre, a sostenere gli investimenti strategici nell’ambito della Transizione 4.0 e favorire i progetti innovativi per le filiere del Made in Italy.

Sono quattro le linee di intervento promosse dal Mise, alcune di esse, come la Banda…

COSENZA CENTRO STORICO, LA CURA DELLA CITTÀ, CROLLI MATERIALI E SIMBOLICI
CITTÀ DI CAMPOBASSO IN SERIE C, TOMA: PROMOZIONE ESALTANTE
NELLE SCUOLE EUROPEE SI VA A TUTTA FRUTTA
GIORNATA DELL’EMIGRAZIONE MOLISANA NEL MONDO 2020, TOMA: ORGOGLIOSI DELLE NOSTRE ECCELLENZE
COVID: UNIMPRESA, +334MILA FAMIGLIE POVERE, BOOM AL NORD (+30%)
CINEMA: “SOSIA LA VITA DEGLI ALTRI” PREMIATO A BENEVENTO
PRESENTATE LE LINEE OPERATIVE “NAPOLI PER LE ALLEANZE EDUCATIVE – MISURE DI CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”
EURO 2020, CON IL TAGLIO DEL NASTRO IN PIAZZA DEL POPOLO AL VIA GLI EVENTI DELL’UEFA FESTIVAL
< >

Premiers Industria

“La Giunta Capitolina ha approvato una memoria in cui aderisce al manifesto per la realizzazione della Ferrovia Salaria, un’opera di collegamento strategica tra la costa tirrenica e
/ Giu 14
Il protocollo prevede l’attivazione di corsi per l’ottenimento delle seguenti qualifiche professionali: elettricisti e installatori nelle costruzioni civili, muratori, fabbri, idraulici e falegnami È stato siglato oggi
/ Giu 14
Tramite la piattaforma meet di Google, sono state presentate, dalle Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali Annamaria Palmieri e Donatella Chiodo, le Linee operative “Napoli per
/ Giu 12
Martedì 15 giugno alle ore 17.30 CIVES – Laboratorio di formazione al bene comune e le ACLI provinciali di Benevento aps organizzeranno a Benevento all’aperto presso il ristorante
/ Giu 11
  È stata inaugurata qualche giorno fa, l’area dell’Orto Condiviso situata tra via Campania e la rampa di uscita dalla tangenziale di via Puglia, affidata dall’Amministrazione Comunale
/ Giu 16

In evidenza

0 view 8 mins
Mezzogiorno Italia Press

 

BORGHI E EDILIZIA RURALE, DIGITALIZZAZIONE, TUTELA, RECOVERY ART, CINECITTÀ E POTENZIAMENTO INDUSTRIA CINEMATOGRAFICA.

Il Piano Nazionale di ripresa e resilienza che oggi il Presidente Draghi presenterà al Parlamento destina oltre 6 miliardi di euro alla cultura. Gli interventi sono fondamentali nell’azione di ripartenza del Paese.

Con 6,675 miliardi di euro si mira ad incrementare il livello di attrattività del sistema culturale e turistico del Paese attraverso la modernizzazione delle infrastrutture, materiali e immateriali.

Gli investimenti previsti per la cultura ammontano nel complesso a 4,275 miliardi di euro a cui si sommano nel Fondo Complementare gli investimenti del ‘Piano Strategico Grandi attrattori culturali’, per 1,460 miliardi di euro, finalizzati al finanziamento di 14 interventi.

“La cultura guiderà la ripartenza del Paese”. Commenta il Ministro della Cultura, Dario Franceschini: “il Recovery plan – prosegue  – introduce risorse fondamentali che dimostrano come la cultura sia al centro delle scelte di questo governo. Da interventi sui grandi attrattori culturali nelle città metropolitane a una grande operazione di rilancio dei borghi, all’intervento sulla sicurezza antisismica dei luoghi di culto, alla digitalizzazione, alla creatività e al potenziamento dell’industria cinematografica”.

Ecco le principali misure

PATRIMONIO CULTURALE PER LA PROSSIMA GENERAZIONE, 1,1 MILIARDI DI EURO

La misura…

  SPETTACOLO, FRANCESCHINI E ORLANDO: AL VIA RIFORMA DEL SETTORE PER ULTERIORI NUOVE TUTELE. «Il disegno di legge approvato oggi in Consiglio dei Ministri – dichiarano il
/ Giu 16
  ECCO LE 44 CITTÀ CANDIDATE | ENTRO IL 31 LUGLIO PRESENTAZIONE DEI DOSSIER… È online sul sito del Ministero per i beni e le attività culturali
/ Giu 7
  Il 3 giugno  ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei lavori relativi al progetto “PretenDiamo legalità” a cui hanno partecipato numerose scuole della provincia di
/ Giu 5
  Rafforzare la collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e il Ministero della Cultura e facilitare – a partire dall’estate – il rilancio di progettualità tra il mondo
/ Giu 14
Tramite la piattaforma meet di Google, sono state presentate, dalle Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali Annamaria Palmieri e Donatella Chiodo, le Linee operative “Napoli per
/ Giu 12
  PRESIDENTE: SFIDA È RAGGIUNGERE POSTI COME AUSTRALIA Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop compie 40 anni dalla sua fondazione, e celebra la
/ Giu 12
  Puntuale la presa di posizione dell’OMCeO di Benevento  per la vicenda che vede coinvolto un Medico di Medicina Generale  che avrebbe continuato a lavorare nonostante la
/ Giu 16
di  Pino Scaglione* Il crollo degli immobili nel Rione Santa Lucia, nella città storica di Cosenza, è uno dei segnali premonitori dello stato di degrado in cui
/ Giu 14
  Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede un pacchetto di investimenti e riforme articolato in sei missioni. Il Piano promuove un’ambiziosa agenda di riforme,
/ Giu 16
  BORGHI E EDILIZIA RURALE, DIGITALIZZAZIONE, TUTELA, RECOVERY ART, CINECITTÀ E POTENZIAMENTO INDUSTRIA CINEMATOGRAFICA. Il Piano Nazionale di ripresa e resilienza che oggi il Presidente Draghi presenterà
/ Giu 16
  Le agevolazioni di “Resto al Sud” saranno estese anche alle isole minori delle altre regioni italiane. A darne notizia è il ministro per il Sud e
Circa 200 partecipanti in rappresentanza di oltre 100 festival e rassegne cinematografiche da tutta Italia si incontrano a Giffoni: Dall’11 al 13 giugno in sala per il
/ Giu 10
L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE DELL’AVELLINO CALCIO ANGELO ANTONIO D’AGOSTINO “La realizzazione del nuovo stadio è uno degli obiettivi che come nuova proprietà ci siamo posti appena abbiamo rilevato
/ Apr 25
Tramite la piattaforma meet di Google, sono state presentate, dalle Assessore alla Scuola e alle Politiche Sociali Annamaria Palmieri e Donatella Chiodo, le Linee operative “Napoli per
/ Giu 12

A SPASSO

TRA I BORGHI

PIETRELCINA, L’EREMO DI SAN PIO

/ Mag 25
di Vincenzo Domenico Panella La cittadina di Pietralcina localmente è denominata “Pretapucìna” ; è un comune della provincia di Benevento con circa 2.947 abitanti. L’antica nomenclatura di “Pietrapulcina” è composto da “pietra” e da “pulcina”,

ARTICOLI

Di Interesse

TRASPORTI CAMPANIA, DUE MILIONI PER LE VIE DEL MARE
Approvata in Giunta la Delibera che avvia le procedure di selezione per l’individuazione delle imprese
Mezzogiorno Italia Press
REGIONE LAZIO, APPROVATI I REGOLAMENTI SUI BENI COMUNI
  La Giunta Regionale del Lazio ha approvato, in attuazione dell’articolo 6, comma 1, della
Mezzogiorno Italia Press