Frammenti

di un'emozione

POESIE di: Paola Schiatti

Lame di luce

 

Mi si si affollano nella mente piccole gocce di paranoia che riempiono di condensa i miei pensieri.

La mia mente è in stallo.

Eppure ho bisogno di sorridere e di ridere. Sento strenuamente la necessità di un sorriso che mi scaldi, che mi migliori.

Eppure, stanca e fragile mi vesto di cinismo e dispetto, mi arrotolo come riccio e pungo con la mia inquietudine e insicurezza.

Vorrei rivestire i miei silenzi di luce, spararmi lame di sole dentro al cuore, plasmare e dare forma ai miei pensieri, vestire la consapevolezza di un cuore che batte e non ascolto.

Invece in silenzio, mi stringo ancora una volta nelle spalle e me ne vado, dimenticandolo, dimenticandomi.

Specchio

 

Dentro uno specchio

alla ricerca di un mondo al contrario

di un Cappellaio Matto, di un gatto.

Nel mondo al contrario

cercando un prodigio che porti

col soffio del vento una voce,

ma nell’enorme distanza tu taci e

nel mondo al contrario io aspetto

in silenzio

La conversazione

 

Un passaggio tra verità e menzogna

parole sussurrate a mezza bocca,

scorciatoie pavide,

papiri arrotolati, solo bugie.

Tristezza infinita scorre,

attraverso un uomo

ormai a metà.

FOTOGRAFIE di: Aurora Vetica

Dove il tempo si ferma

Sermoneta

Risvegli

 

A noi si addice

l’emozione della curiosità,

il turbamento delle tenerezza,

il desiderio della scoperta,

l’azzardo dell’incontro.

TERRE PONTINE e dintorni -

attimi

Pugni Chiusi

 

Pugni chiusi, freddo vento.

Una lacrima si ferma sul viso quasi fosse di ghiaccio,

un attimo, un tormento di solitudine in questa fredda città.

Anima persa che vaghi alla ricerca del tutto

stringendo nella mano il nulla.

Il sogno s’infrange nel grigio mattino,

ma tu continui indomita  ad inseguirlo

cercandone i colori.