0 2 mins
Mezzogiorno Italia Press

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE

Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della Campania.

Alla riunione hanno partecipato l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci; il presidente della III Commissione consiliare Giovanni Mensorio; la direttrice generale per le politiche culturali e turistiche, Rosanna Romano; il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio Agostino Casillo e il direttore Stefano Donati.

Le misure per garantire ai visitatori un servizio nel pieno rispetto degli standard di sicurezza previsti dalle normative anti-Covid hanno permesso di accogliere nel 2020, oltre 100.000 turisti e 40.000 dal secondo lockdown ad oggi, conferma che il contigentamento non disincentiva i flussi turistici ma rende migliore la fruizione garantita anche grazie agli interventi per migliore i sentire e alla lotta ad ogni forma di abusivismo e illegalità assicurata dal controllo dell’assessorato.

E’ stato presentato un nuovo strumento commerciale per agenzie e tour operator: un software per le prenotazioni, finanziabile con fondi regionali (DGR n°244 dell’8 giugno 2021).

“Il Vesuvio è un cratere, seppur inattivo, che custodisce la nostra storia millenaria, le tragedie e i fulgidi giorni del riscatto” ha affermato l’assessore al Turismo Felice Casucci. “E’ di uno dei nostri più grandi attrattori e con questa sinergia qualifichiamo e specializziamo i servizi di fruizione agendo su tutti quegli elementi che ne qualificano e specializzano i servizi.

Attivando questa sinergia coinvolgiamo tutti gli enti territoriali rispettandone le peculiarità istituzionali e convocheremo a breve un incontro con i 13…

ALTRI ARTICOLI

AMBIENTE: AL VIA EVENTI SU PRODOTTI ‘NATURA IN CAMPO’
  APPUNTAMENTO CON LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE DEI PARCHI REGIONALI: DEGUSTAZIONI,
TORNA LAZIO IN TOUR, L’INTERRAIL DELLA REGIONE LAZIO
FINO AL 15 SETTEMBRE TRASPORTI GRATIS PER OLTRE 500MILA GIOVANI
FARINACCIO OSPITE DEI TEDESCHI DI RADIO WÜSTE WELLE”
  Domenica 25 luglio alle ore 11.00 il cantautore molisano
di Redazione Published on Lug 21, 2021
0 3 mins
Mezzogiorno Italia Press

La  Task force del Centro Studi per la Transizione Ecologica, composta da esponenti del mondo Universitario e dell’Alta Formazione, da organizzazioni imprenditoriali, Fondazioni innovative e  centri di ricerca e manager del turismo, si sono incontrati ieri in un webinar per discutere di nuovi progetti strategici integrati dando concretamente avvio al focus sulla transizione ecologica legata alla resilienza dei Comuni del Mezzogiorno.

Fanno parte delle Task force del CSETE Antonio Verga – presidente Conservatorio di musica “Nicola Sala”, Ignazio Catauro – presidente Unimpresa irpinia-sannio, Francesco Saverio Coppola –  segretario generale dell’associazione internazionale “Guido Dorso”, Giovanni De Feo    – professore di  ecologia industriale all’Università di Salerno; Guido Tortorella Esposito – professore di econometria ed economia delle imprese e dei mercati  all’Università Sannio, Lorenzo Latella – segretario regionale di Cittadinanzattiva Campania, Maria Rosaria Canu – esperta  economia circolare, Rolando Di Bernardo – presidente assemblea territoriale di Benevento di Cittadinanzattiva Campania, Ciro Iengo –   manager   delle destinazioni turistiche, Aniello Savarese – presidente della Fondazione Its Bac. “È necessario adottare il prima possibile, un ampio ventaglio di soluzioni innovative, che preveda una maggiore efficienza per l’implementazione di progetti legati alla transizione e all’incremento delle energie rinnovabili, di mobilità sostenibile, della tutela del paesaggio legato a livello pubblico e privato, delle tecnologie energetiche anche attraverso l’utilizzo di innovativi processi di digitalizzazione per l’ammodernamento della macchina amministrativa e per lo…

ALTRI ARTICOLI

LA NOTTE DI LAZIO SOCIALE
La serata di Gala di Lazio Sociale ha vivacizzato la
AREE INTERNE, IN PAGAMENTO I CONTRIBUTI DI SOSTEGNO ALL’ECONOMIA
  Sono in pagamento i contributi relativi all’anno 2020 per
PNRR: GIOVANNINI,SFORZO MAGGIORE PER STRUTTURE TRASPORTI SUD
  PRIMO OBIETTIVO SARÀ RIDURRE IMPATTO ATTIVITÀ SULL’AMBIENTE “Il Pnrr,
CARFAGNA: AUTONOMIA SÌ, MA CON I LEP. SI INIZIA DA ASILI E SERVIZI SOCIALI
“Nessun processo di riforma fiscale in senso federale può prescindere
ROMA SMART CITY 2030, AL VIA IN CAMPIDOGLIO TAVOLI TEMATICI CON IMPRESE. OBIETTIVO EXPO
INNOVAZIONE E SMART CITY – SMART CITY – OPEN GOVERNMENT
COSENZA CENTRO STORICO, LA CURA DELLA CITTÀ, CROLLI MATERIALI E SIMBOLICI
di  Pino Scaglione* Il crollo degli immobili nel Rione Santa
La  Task force del Centro Studi per la Transizione Ecologica, composta da esponenti del mondo Universitario e dell’Alta Formazione, da organizzazioni imprenditoriali, Fondazioni innovative e  centri di
/ Lug 21
LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI “L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale cultura tra le riunioni preparatorie del summit
/ Lug 23
CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi
/ Lug 23
CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi
/ Lug 23

Report

Settimanale

TURISMO: TAVOLO PERMANENTE REGIONE CAMPANIA-ENTE PARCO VESUVIO

/ Lug 23
CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della
0 2 mins
Mezzogiorno Italia Press

LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI

“L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale cultura tra le riunioni preparatorie del summit conclusivo dei capi di Stato e di Governo del G20. Per questo motivo il G20 Cultura è una grande opportunità, a dimostrazione di quanto la cultura abbia una funzione importante dal punto di vista economico. Essa rappresenta al contempo sia una opportunità di crescita che uno strumento di dialogo formidabile tra i popoli. Occorre dare nuova centralità alla cultura nella agenda internazionale, proteggere il patrimonio culturale, investire sulla digitalizzazione e le nuove tecnologie, intervenire sulla capacità di formazione, affrontare il cambiamento climatico attraverso la cultura”.

Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, nel corso della presentazione alla Associazione della Stampa Estera di Roma del programma della riunione dei ministri della cultura del 29 e 30 luglio a Roma nell’ambito del G20.

L’apertura dei lavori si terrà il 29 luglio alle 19 in un luogo simbolo dell’Italia nel mondo, il Colosseo, con la presenza del presidente del  Consiglio Mario Draghi, della direttrice generale dell’Unesco Audrey Azoulay e del direttore del Museo Egizio di Torino,  Christian Greco. Al termine dell’apertura, le delegazioni assisteranno a un concerto del maestro Riccardo Muti al Palazzo Quirinale. Successivamente, per il pranzo, i ministri si recheranno in un luogo di cultura fortemente simbolico: l’antistante Palazzo della Consulta, uno dei capolavori del settecento, progettato dall’architetto Ferdinando Fuga, e dal 1956 sede della Corte costituzionale.

Il giorno dopo i lavori si trasferiranno…

ALTRI ARTICOLI

#RACCONTANDOCI, CON PAOLO HENDEL, CRISTIANA PEDERSOLI
#RACCONTANDOCI 6-7-8 AGOSTO CON PAOLO HENDEL, CRISTIANA PEDERSOLI NEL RICORDO
NATURA IN MUSICA
Da domani iniziano le riprese del video con Luca Aquino.
PAC – PIANO PER L’ARTE CONTEMPORANEA 33 I PROGETTI SELEZIONATI
33 I PROGETTI SELEZIONATI PER L’ACQUISIZIONE, LA COMMITTENZA E LA VALORIZZAZIONE DI

666aaaa

TURISMO: TAVOLO PERMANENTE REGIONE CAMPANIA-ENTE PARCO VESUVIO
di
CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo
G20, FRANCESCHINI: “RENDERE PERMANENTE LA MINISTERIALE CULTURA, TEMA FONDAMENTALE PER CRESCITA SOSTENIBILE”
di
LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI “L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale

666aaaa

TURISMO: TAVOLO PERMANENTE REGIONE CAMPANIA-ENTE PARCO VESUVIO
di
CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo
G20, FRANCESCHINI: “RENDERE PERMANENTE LA MINISTERIALE CULTURA, TEMA FONDAMENTALE PER CRESCITA SOSTENIBILE”
di
LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI “L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale
0 view 2 mins
Mezzogiorno Italia Press
Cultura Lug 23, 2021

LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI

“L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale cultura tra le riunioni preparatorie del summit conclusivo dei capi di Stato e di Governo del G20. Per questo motivo il G20 Cultura è una grande opportunità, a dimostrazione di quanto la cultura abbia una funzione importante dal punto di vista economico. Essa rappresenta al contempo sia una opportunità di crescita che uno strumento di dialogo formidabile tra i popoli. Occorre dare nuova centralità alla cultura nella agenda internazionale, proteggere il patrimonio culturale, investire sulla digitalizzazione e le nuove tecnologie, intervenire sulla capacità di formazione, affrontare il cambiamento climatico attraverso la cultura”.

Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, nel corso della presentazione alla Associazione della Stampa Estera di Roma del programma della riunione dei ministri della cultura del 29 e 30 luglio a Roma nell’ambito del G20.

L’apertura dei lavori si terrà il 29 luglio alle 19 in un luogo simbolo dell’Italia nel mondo, il Colosseo, con la presenza del presidente del  Consiglio Mario Draghi, della direttrice generale dell’Unesco Audrey Azoulay e del direttore del Museo Egizio di Torino,  Christian Greco. Al termine…

SLAH

NEWS

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi
/ Lug 23
LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI “L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale cultura tra le riunioni preparatorie del summit
/ Lug 23
NELLA GIORNATA DI SABATO 10 E DOMENICA 11, A CHIANCIANO TERME, SI SONO CONCLUSI I LAVORI DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE COSTITUENTE DI EUROPA VERDE-VERDI SVOLTI ALLA PRESENZA DI PIÙ
/ Lug 15

SLAH

NEWS

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi
/ Lug 23

FLASH NEWS

NEWS

TURISMO: TAVOLO PERMANENTE REGIONE CAMPANIA-ENTE PARCO VESUVIO
Mezzogiorno Italia Press

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE

Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della Campania.

Alla riunione hanno partecipato l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci; il presidente…

G20, FRANCESCHINI: “RENDERE PERMANENTE LA MINISTERIALE CULTURA, TEMA FONDAMENTALE PER CRESCITA SOSTENIBILE”
Mezzogiorno Italia Press

LA CERIMONIA DI APERTURA SARÀ IL 29 LUGLIO AL COLOSSEO CON IL PRESIDENTE DRAGHI

“L’obiettivo è rendere permanente la ministeriale cultura tra le riunioni preparatorie del summit conclusivo dei capi di Stato e di Governo del G20. Per questo motivo il G20…

Interesting

ARTICLES

TODAY

EVENT

TODAY

EVENT

TODAY

EVENT

EDITORIALE

Opinioni & Articoli

Latest opinion by

TURISMO: TAVOLO PERMANENTE REGIONE CAMPANIA-ENTE PARCO VESUVIO

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE

Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della Campania.

Alla riunione…

NEWS
Redazione 23, Lug 2 mins
0 2 mins
Mezzogiorno Italia Press

CONDIVIDI SU FACEBOOK ZOOM-OUT ZOOM-IN VERSIONE STAMPABILE

Regione e Parco Nazionale del Vesuvio si sono incontrati per avviare un tavolo permanente sul rilancio di uno dei grandi attrattori turistico-culturali della Campania.

Alla riunione hanno partecipato l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci; il presidente della III Commissione consiliare Giovanni Mensorio; la direttrice generale per le politiche culturali e turistiche, Rosanna Romano; il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio Agostino Casillo e il direttore Stefano Donati.

Le misure per garantire ai visitatori un servizio nel pieno rispetto degli standard di sicurezza previsti dalle normative anti-Covid hanno permesso di accogliere nel 2020, oltre 100.000 turisti e 40.000 dal secondo lockdown ad oggi, conferma che il contigentamento non disincentiva i flussi turistici ma rende migliore la fruizione garantita anche grazie agli interventi per migliore i sentire e alla lotta ad ogni forma di abusivismo e illegalità assicurata dal controllo dell’assessorato.

E’ stato presentato un nuovo strumento commerciale per agenzie e tour operator: un software per le prenotazioni, finanziabile con fondi regionali (DGR n°244 dell’8 giugno 2021).

“Il Vesuvio è un cratere, seppur inattivo, che custodisce la nostra storia millenaria, le tragedie e i fulgidi giorni del riscatto” ha affermato l’assessore al Turismo Felice Casucci. “E’ di uno dei nostri più grandi attrattori e con questa sinergia qualifichiamo e specializziamo i servizi di fruizione agendo su tutti quegli elementi che ne qualificano e specializzano i servizi.

Attivando questa sinergia coinvolgiamo tutti gli enti territoriali rispettandone le peculiarità istituzionali e convocheremo a breve un incontro con i 13 Comuni presenti sull’area Parco. Solo con la partecipazione di tutti si tutela un bene pubblico”.

In piena sintonia il Presidente dell’Ente…

ALTRI ARTICOLI IN QUESTA CATEGORIA