0 6 mins
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un lavoro collettivo avviato con il Manifesto lanciato nel novembre del 2019 da centinaia di sottoscrittori sparsi in tutta l’Italia.

di Nicola Tavoletta

 

 

Così, ci ha colpito la notizia che il Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe appena dato vita a un partito che si dovrebbe chiamare come il nostro e che, quindi, noi saremmo il “suo” partito.

In realtà, è un’informazione del tutto infondata perché INSIEME è stato costituito il 4 ottobre 2020 e, da allora, sta svolgendo un grande lavoro per approfondire proposte e idee da prospettare al Paese sui principali problemi che lo riguardano. INSIEME sta consolidando la propria struttura territoriale, oramai presente in tutta l’Italia.

Noi non siamo lo strumento di Giuseppe Conte, così come non siamo contrari al Presidente del consiglio per partito preso.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo criticato o apprezzato singole iniziative avviate dall’Esecutivo, sia che riguardassero la partecipazione ai progetti straordinari decisi dall’Unione europea, a proposito dei quali INSIEME ha raggiunto il convincimento della necessità di attivare il Mes – sanità senza condizionalità, sia la gestione dell’emergenza Coronavirus.

Il nostro, infatti, è un partito libero, autonomo e laico d’ispirazione cristiana che si pone in alternativa a tutto il sistema politico italiano…

ALTRI ARTICOLI

Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre
POMPEI, LUNEDÌ 25 GENNAIO INAUGURA L’ANTIQUARIUM
  Inaugura il 25 gennaio l’Antiquarium di Pompei, il nuovo
RECUPERO DELLA BALENA RINVENUTA A SORRENTO
  Nella giornata di ieri, all’interno del bacino di carenaggio
CAMPOBASSO, MURALESINCOMUNE
MuralesinComune è questo il titolo del post che la pagina
di Redazione Published on Gen 25, 2021
0 6 mins
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un lavoro collettivo avviato con il Manifesto lanciato nel novembre del 2019 da centinaia di sottoscrittori sparsi in tutta l’Italia.

di Nicola Tavoletta

 

 

Così, ci ha colpito la notizia che il Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe appena dato vita a un partito che si dovrebbe chiamare come il nostro e che, quindi, noi saremmo il “suo” partito.

In realtà, è un’informazione del tutto infondata perché INSIEME è stato costituito il 4 ottobre 2020 e, da allora, sta svolgendo un grande lavoro per approfondire proposte e idee da prospettare al Paese sui principali problemi che lo riguardano. INSIEME sta consolidando la propria struttura territoriale, oramai presente in tutta l’Italia.

Noi non siamo lo strumento di Giuseppe Conte, così come non siamo contrari al Presidente del consiglio per partito preso.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo criticato o apprezzato singole iniziative avviate dall’Esecutivo, sia che riguardassero la partecipazione ai progetti straordinari decisi dall’Unione europea, a proposito dei quali INSIEME ha raggiunto il convincimento della necessità di attivare il Mes – sanità senza condizionalità, sia la…

ALTRI ARTICOLI

Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre
POMPEI, LUNEDÌ 25 GENNAIO INAUGURA L’ANTIQUARIUM
  Inaugura il 25 gennaio l’Antiquarium di Pompei, il nuovo
RECUPERO DELLA BALENA RINVENUTA A SORRENTO
  Nella giornata di ieri, all’interno del bacino di carenaggio
CAMPOBASSO, MURALESINCOMUNE
MuralesinComune è questo il titolo del post che la pagina
IL GIUDICE PENALE
L’esperienza di Sergio Pezza – Presidente della Sezione Penale del
REGGIA DI CARDITELLO, MILLE GELSI PER SOSTENERE GIOVANI COLTIVATORI
Ricadute sull’intera filiera produttiva serica, alimentare, nutraceutica, cosmetica e turistica.

[stock_ticker symbols=”AAPL,MSFT,INTC,AMD,NVDA,ATML,HPQ” show=”” zero=”” minus=”” plus=”” static=”” nolink=””]

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25

WEEKLY

REPORT

INSIEME NON È IL PARTITO “DI QUALCUNO”. RIFIUTIAMO IL PERSONALISMO COME METODO E COME CONTENUTI.

/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede

THE

CATEGORY

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

WEATHER

TODAY

An error has occurred with the ICIT Weather Widget, if the issue persists through refreshing please contact the site administrator.

best

review

# Squadra PG V P S Pts.
1 Atlético de Madrid 18 15 2 1 47
2 Real Madrid 19 12 4 3 40
3 Barcelona 19 11 4 4 37
4 Sevilla 19 11 3 5 36
5 Villarreal 20 8 10 2 34
6 Real Sociedad 20 8 7 5 31
7 Granada 20 8 4 8 28
8 Real Betis 20 8 3 9 27
9 Celta Vigo 20 6 6 8 24
10 Cádiz 20 6 6 8 24
11 Levante 19 5 8 6 23
12 Getafe 18 6 5 7 23
13 Athletic Bilbao 18 6 3 9 21
14 Valencia 20 4 8 8 20
15 Eibar 20 4 8 8 20
16 Real Valladolid 20 4 8 8 20
17 Osasuna 20 4 7 9 19
18 Deportivo Alavés 20 4 6 10 18
19 Elche 18 3 8 7 17
20 Huesca 20 1 10 9 13
0 6 mins
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un lavoro collettivo avviato con il Manifesto lanciato nel novembre del 2019 da centinaia di sottoscrittori sparsi in tutta l’Italia.

di Nicola Tavoletta

 

 

Così, ci ha colpito la notizia che il Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe appena dato vita a un partito che si dovrebbe chiamare come il nostro e che, quindi, noi saremmo il “suo” partito.

In realtà, è un’informazione del tutto infondata perché INSIEME è stato costituito il 4 ottobre 2020 e, da allora, sta svolgendo un grande lavoro per approfondire proposte e idee da prospettare al Paese sui principali problemi che lo riguardano. INSIEME sta consolidando la propria struttura territoriale, oramai presente in tutta l’Italia.

Noi non siamo lo strumento di Giuseppe Conte, così come non siamo contrari al Presidente del consiglio per partito preso.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo criticato o apprezzato singole iniziative avviate dall’Esecutivo, sia che riguardassero la partecipazione ai progetti straordinari decisi dall’Unione europea, a proposito dei quali INSIEME ha raggiunto il convincimento della necessità di attivare il Mes – sanità senza condizionalità, sia la gestione dell’emergenza Coronavirus.

Il nostro, infatti, è un partito libero, autonomo e laico d’ispirazione cristiana che si pone in alternativa a tutto il sistema politico italiano…

ALTRI ARTICOLI

Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre
POMPEI, LUNEDÌ 25 GENNAIO INAUGURA L’ANTIQUARIUM
  Inaugura il 25 gennaio l’Antiquarium di Pompei, il nuovo
RECUPERO DELLA BALENA RINVENUTA A SORRENTO
  Nella giornata di ieri, all’interno del bacino di carenaggio

SHORT

NEWS

INSIEME NON È IL PARTITO “DI QUALCUNO”. RIFIUTIAMO IL PERSONALISMO COME METODO E COME CONTENUTI.
di
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì
Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
di
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre Buonanno regala la vita! “Stupore, questo abbiamo provato, quando abbiamo

HOT

NEWS

INSIEME NON È IL PARTITO “DI QUALCUNO”. RIFIUTIAMO IL PERSONALISMO COME METODO E COME CONTENUTI.
di
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì
Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
di
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre Buonanno regala la vita! “Stupore, questo abbiamo provato, quando abbiamo
0 view 6 mins
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un lavoro collettivo avviato con il Manifesto lanciato nel novembre del 2019 da centinaia di sottoscrittori sparsi in tutta l’Italia.

di Nicola Tavoletta

 

 

Così, ci ha colpito la notizia che il Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe appena dato vita a un partito che si dovrebbe chiamare come il nostro e che, quindi, noi saremmo il “suo” partito.

In realtà, è un’informazione del tutto infondata perché INSIEME è stato costituito il 4 ottobre 2020 e, da allora, sta svolgendo un grande lavoro per approfondire proposte e idee da prospettare al Paese sui principali problemi che lo riguardano. INSIEME sta consolidando la propria struttura territoriale, oramai presente in tutta l’Italia.

Noi non siamo lo strumento di Giuseppe Conte, così come non siamo contrari al Presidente del consiglio per partito preso.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo criticato o apprezzato singole iniziative avviate dall’Esecutivo, sia che…

SLAH

NEWS

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25

SLAH

NEWS

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di
/ Gen 25

FLASH

NEWS

INSIEME NON È IL PARTITO “DI QUALCUNO”. RIFIUTIAMO IL PERSONALISMO COME METODO E COME CONTENUTI.
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un…

Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
Mezzogiorno Italia Press

UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO
L’agenzia funebre Buonanno regala la vita!

“Stupore, questo abbiamo provato, quando abbiamo visto al protocollo una offerta di donazione di un defibrillatore che salva la vita.” Queste le parole del Sindaco di Torrecuso, Geom. Angelino Iannella.

Il defibrillatore è un apparecchio elettromedicale che può…

Interesting

ARTICLES

INSIEME NON È IL PARTITO “DI QUALCUNO”. RIFIUTIAMO IL PERSONALISMO COME METODO E COME CONTENUTI.
INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si
Mezzogiorno Italia Press
Torrecuso, defibrillatore in piazza grazie al dono di Carmine Buonanno
UNA SPERANZA INASPETTATA PER I CITTADINI DI TORRECUSO L’agenzia funebre Buonanno regala la vita! “Stupore,
Mezzogiorno Italia Press

TODAY

EVENT

TODAY

EVENT

TODAY

EVENT

SPORT NEWS
Redazione 25, Gen 6 mins
0 6 mins
Mezzogiorno Italia Press

INSIEME intende superare il cosiddetto “leaderismo”. Non è un caso che il partito non si è dato un Segretario, bensì ha dato vita a un Comitato di coordinamento perché crede in una gestione condivisa e diffusa delle responsabilità di guida politica. INSIEME è il frutto di un lavoro collettivo avviato con il Manifesto lanciato nel novembre del 2019 da centinaia di sottoscrittori sparsi in tutta l’Italia.

di Nicola Tavoletta

 

 

Così, ci ha colpito la notizia che il Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe appena dato vita a un partito che si dovrebbe chiamare come il nostro e che, quindi, noi saremmo il “suo” partito.

In realtà, è un’informazione del tutto infondata perché INSIEME è stato costituito il 4 ottobre 2020 e, da allora, sta svolgendo un grande lavoro per approfondire proposte e idee da prospettare al Paese sui principali problemi che lo riguardano. INSIEME sta consolidando la propria struttura territoriale, oramai presente in tutta l’Italia.

Noi non siamo lo strumento di Giuseppe Conte, così come non siamo contrari al Presidente del consiglio per partito preso.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo criticato o apprezzato singole iniziative avviate dall’Esecutivo, sia che riguardassero la partecipazione ai progetti straordinari decisi dall’Unione europea, a proposito dei quali INSIEME ha raggiunto il convincimento della necessità di attivare il Mes – sanità senza condizionalità, sia la gestione dell’emergenza Coronavirus.

Il nostro, infatti, è un partito libero, autonomo e laico d’ispirazione cristiana che si pone in alternativa a tutto il sistema politico italiano che, dopo 25 anni di bipolarismo, sta mostrando tutti i suoi limiti e i suoi ritardi.

Non abbiamo in mente, però,…

ALTRI ARTICOLI IN QUESTA CATEGORIA